mercoledì 31 agosto 2016

Crateri Silvestri

Qualche decina di giorni fa ho fatto una gitarella sull'Etna, mi sono recato sui Crateri Silvestri, raggiungibili facilmente in auto, si trovano a quota 2000 metri in prossimità del rifugio Sapienza, il tempo fortunamente era buono e mi sono goduto il panorama alquanto lunare. 

In inverno c'è la neve e si può tranquillamente sciare, c'è l'impianto di risalita.

Dalle foto fatte con il telefono purtroppo non si riesce a vedere ma giù a valle si può ammirare il mare e tutta la piana di Catania.



Vista in direzione della cima
Vista di un cratere dall'alto

Percorso per arrivare al rifugio, dopo una certa quota non ci sono più alberi, come si più vedere dalle prime due foto sopra.
Sponda di un cratere, meglio non rotolarci dentro

Sentieri

Anche sulla lava qualcosa cresce

Foto di una cartolina, il rifugio circondato dalla colata di lava in un'eruzione degli anni 90(credo)


5 commenti:

  1. Eh se non ci fossero i Messicani, ci si potrebbero fare bei soldi.

    RispondiElimina
  2. Bel posto! Sull'Etna ci sono stato 35 anni fa e mi piacerebbe tornare a fare un giretto nella splendida Sicilia

    RispondiElimina
  3. belle foto danno l'idea di cosa c'è su un vulcano

    RispondiElimina
  4. Ah che meraviglia!
    Pensare che sotto cova l'ioradiddio, ogni cratere potrebbe riaprirsi, altri nuovi pure.

    RispondiElimina