venerdì 15 luglio 2016

Sono razzista

Si, sono razzista. 
Sono geneticamente, moralmente e civilmente superiore a chi compie questi atti.



2 commenti:

  1. Il guaio è che questo post è la continuazione di quello precedente, con altri mezzi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Comunque, non pensi chiaramente. Qui non si tratta di vincere il premio di "moralmente superiore", non è una specie di X-Factor delle ONG.

      Qui si tratta di qualcosa di semplice e critico insieme. Qualcuno viene con l'ascia a casa tua per fare a pezzi i tuoi, tu hai due opzioni, ti inginocchi e aspetti la mannaia oppure prendi quello che ti capita a tiro e ti difendi.

      E non conta nemmeno chi ha cominciato, quanto è lontana o vicina la causa della vendetta e dell'odio. Conta solo il qui ed adesso, chi vive e chi muore.

      E' evidente che gli Europei sono condizionati ad essere servi. Macchine, bestiame, batterie umane.

      Elimina