mercoledì 24 febbraio 2016

Evoluzione del genere umano - Parte seconda

Su Facebook arrivano le Reactions, le emozioni oltre al “Mi piace”

"Non solo mi piace, ma anche Love, Ahah, Wow, Sigh, Grrr. Da oggi la lingua di Facebook cambia, e al pulsante Like che ha finito per identificare il più grande social network del mondo si aggiungono altre cinque icone. “Volevamo dare a tutti la possibilità di reagire a un post in maniera più complessa”, spiega Sammi Krug, Product Manager di Reactions."  
LaStampa.it

Buone nuove dal fronte

"La legge regionale sui luoghi di preghiera viola il principio della libertà di culto sancito dalla Costituzione. La Consulta ha bocciato il provvedimento del Pirellone, subito ribattezzato «anti moschee», che impone regole più severe (e onerose) per creare nuovi luoghi di culto in Lombardia. È stato accolto quindi il ricorso con cui il governo di Matteo Renzi aveva impugnato la legge approvata dal Pirellone. Per le motivazioni della sentenza bisognerà attendere un paio di settimane, ma la decisione dei giudici costituzionali è arrivata ieri al termine della camera di consiglio in cui è stato discusso il caso che vedeva contrapposti la giunta di Roberto Maroni e l’esecutivo." Corriere.it

Indovinate chi nomina i giudici della corte costituzionale...






venerdì 19 febbraio 2016

"I rom sono vessati"

"I rom sono vessati", il Bertolaso anti-ruspa spiazza il centrodestra
"I rom sono vessati" 
Guido Bertolaso, candidato del centro destra a sindaco di Roma

Nel frattempo...
"Sta lì da due anni. Sempre nello stesso posto. Una presenza fissa, a tal punto che la sua sagoma vi comparirà pure nelle foto scattate da Google Maps. Da qualche tempo, la senzatetto che tutti conoscono tra via Torino e via Medici è diventata l’incubo di Tommaso Murò, 33 anni, titolare di un negozio di articoli sportivi in zona Colonne di San Lorenzo. Lui vive da sempre in via Stampa, a due passi dalla piazzetta occupata dalla clochard di origine romena. Qual è la sua «colpa»? Aver allertato la polizia locale per denunciare la situazione di estremo degrado, visto che la «signora» – come la chiama lui – usa lo spazio tra il muro e l’aiuola come un bagno pubblico. Evidentemente, ricostruisce Tommaso, «deve aver capito che sono stato io a segnalare tutto ai vigili». L’accusa è grave, ma il commerciante non usa mezzi termini: «Ha mandato un suo amico a picchiarmi». Due volte." 
(IlGiorno.it)



giovedì 18 febbraio 2016

Evoluzione del genere umano

Un giovane delfino è morto per disidratazione dopo essere passato di mano in mano fra i turisti che lo volevano vedere e farsi un selfie con lui. Dopo questa crudele “parata”, il povero animale è stato abbandonato al suo destino sulla spiaggia come se fosse un giocattolo usato. L’incredibile follia umana è avvenuta sulla spiaggia del Santa Teresita resort a nord-ovest della provincia di Buenos Aires, in Argentina. (LaStampa.it)



mercoledì 17 febbraio 2016

Il Poeta

Il premier Matteo Renzi , in visita ufficiale in Argentina, si è recato anche all’Università di Buenos Aires dove ha tenuto una Lectio Magistralis e ha voluto leggere in un precarissimo spagnolo una poesia sull’amicizia, attribuendola al più grande autore argentino, Jorge Luis Borges. Ma il testo in questione, pur essendo attribuito a Borges su molte pagine internet, non appartiene a lui. (Corriere.it)