lunedì 23 novembre 2015

I rapporti Ocse/Ue


Mi sono imbattuto per caso in un articolo di qualche anno fa :

Immigrati. Dove ce ne sono di più l’integrazione funziona meglio. I risultati di un rapporto Ocse/Ue

Io me li immagino gli studiosi immersi tra pile di documenti, analisi, lunghe riunioni, dibatttiti accesi, che pubblicano  il loro prezioso rapporto, chissà che faticaccia.

Peccato che la realtà sia abbastanza diversa, ecco un esempio di città europea dove l'integrazione ha funzionato alla perfezione








pillola azzurra o pillola rossa ?

domenica 15 novembre 2015

Tristezza infinita

No, non pubblicherò la foto della Torre Eiffel a lutto, o la bandierina della Francia, non si è trattato di una "disgrazia" causata da eventi imprevedibili come un terremoto o un incidente.
Era tutto programmato e pianificato, l'aggravante è che non si tratta neanche della prima volta, dagli attacchi alla sede di Charlie Hebdo nulla è cambiato, anzi, l'offensiva è stata più violenta.
E' palesemente evidente che dall'Europa entra ed esce chi vuole, non solo, una volta entrati fanno pure quello che vogliono, con tanto di kalashnikov in spalla.
E' il fallimento di una Europa rammollita, politicamente inconcludente, incapace di un sussulto d'orgoglio, siamo fermi alle fiaccolate, alle bandiere a mezz'asta e ai post in lutto sui social network, senza contare lo stuolo di improvvisati filosofi che dalle loro comode poltrone ci indicano la retta vita santificando sull'essere e il non essere, semplicmente nauseabondo.
Tristezza infinita

martedì 10 novembre 2015

Quando il Muro crollò addosso al Bottegone

« Qui crolla un mondo, cambia la storia... ha vinto Hitler... Si realizza il suo disegno, dopo mezzo secolo. »

(Alessandro Natta, segretario del fu-PCI, il 9 novembre 1989 dopo la caduta del muro di Berlino)

Giusto per capire da dove arrivano certi personaggi








domenica 8 novembre 2015

E' andata bene

Questa volta è andata bene, nessun pazzo ha sparato, niente incriminazioni per abuso di legittima difesa, nessun dibattito sulle armi, tutto normale, nulla su cui discutere insomma, occupiamoci della nuova è promettente "sinistra italiana"

Ferrara, 2 donne massacrate in casa dai ladri: fermati due giovani